Crea sito

LCA - Life Cycle Assesment

Il Life Cycle Assessment (LCA) è una tecnica per valutare gli aspetti ambientali e i potenziali impatti ambientali associati a un prodotto, mediante:

  • la compilazione di un inventario di ciò che di rilevante entra ed esce da un sistema di prodotto;
  • la valutazione dei potenziali impatti ambientali associati a ciò che entra e a ciò che esce;
  • l'interpretazione dei risultati riguardanti le fasi di analisi dell'inventario e di stima degli impatti in relazione agli obbiettivi dello studio.

L’LCA studia gli aspetti ambientali e gli impatti potenziali lungo tutta la vita del prodotto (cioè dalla culla alla tomba), dall'acquisizione delle materie prime, attraverso la fabbricazione e l'utilizzazione, fino allo smaltimento. Le principali categorie di impatto ambientale da tenere in considerazione riguardano l'utilizzo di risorse, la salute dell'uomo e le conseguenze ecologiche.


L’LCA può dare supporto a:

  • identificare le opportunità di migliorare gli aspetti ambientali dei prodotti nei diversi stadi del loro ciclo di vita;
  • prendere delle decisioni nell'industria e nelle organizzazioni governative e non governative (per esempio pianificazione strategica, scelta di priorità, progettazione o riprogettazione di prodotti o di processi);
  • scegliere indicatori rilevanti di prestazione ambientale con le relative tecniche di misurazione;
  • commercializzare (per esempio una dichiarazione ecologica, un sistema di etichetta ecologica, o un’asserzione di prodotto ecologico).

LCA:

Applicazione del LCA ai rifiuti:

Applicazione del LCA all'energia:

APPROFONDIMENTI

Riciclaggio ed LCA

- "Informazioni fuorvianti sul riciclaggio" - MatER Materia&Energia da Rifiuti


-Dal Convegno "Recupero di Materia ed Energia da Rifiuti: dal progetto PRIN al centro studi MatER":

- Prof. S. Cernuschi - Politecnico di MilanoValutazione del ciclo di vita (LCA) 
- Prof. A Massarutto - IEFE/BocconiAnalisi economica del ciclo di vita


Dal convegno "Analisi del ciclo di vita del sistema di gestione rifiuti in Lombardia"

- Presentazione - Anna Cozzi
- LCA applicata alla gestione dei rifiuti: inquadramento e sviluppi recenti - M. Grosso
- Progetto GERLA: LCA applicata alla pianificazione regionale - Lucia Rigamonti
- Progetto GERLA: LCA applicata alla gestione dei rifiuti a livello provinciale - M. Grosso
- LCA e prevenzione dei rifiuti: caso di studio sull'acqua da bere - S. Nessi

- ECO Courts: il comune di Padova con questo progetto si prefigge l'obiettivo di ridurre l'impronta ecologica e l'uso delle risorse da parte delle famiglie nei condomini dei centri urbani, promuovendo radicali cambiamenti del loro stile di vita, incentivando azioni collettive, adottando tecnologie intelligenti a livello locale e diffondendo il concetto di ciclo di vita (LCA).

LCC - LIFE CYCLING COSTING


La crescita economica e la tutela dell’ambiente nel recente passato sono stati spesso considerati in contrapposizione: lo sviluppo economico ha da un lato comportato il degrado di beni ambientali e, dall’altro, gli interventi di protezione ambientali hanno talora comportato rischi per la competitività delle aziende a causa degli oneri aggiuntivi conseguenti. 

Per superare quest’antagonismo una soluzione è di considerare gli aspetti ambientali sin dalla concezione dei prodotti e dei sistemi tecnologici e, attraverso l’”eco-innovazione”, sviluppare prodotti e servizi innovativi e competitivi nel rispetto dell’ambiente. La promozione dell’eco-innovazione è una politica dell’Unione Europea, per la Produzione e il Consumo Sostenibile (PCS), ed intende agire contemporaneamente sullo sviluppo della competitività e sulla salvaguardia ambientale.
Per questo duplice motivo, le discipline economiche e ambientali sono due campi di studio che nel prossimo futuro devono trovare sempre più un profondo e proficuo interscambio al fine di sviluppare ed applicare compiutamente una Life Cycle Sustainability Analysis.
La crescente consapevolezza che una valutazione dei soli impatti ambientali può non essere sufficiente richiede anche di affrontare le questioni economiche e sociali.
Per questo ultimo aspetto, la comunità scientifica ha proposto di estendere, mantenendo la stessa struttura di modellizzazione dell’LCA, le valutazioni anche:

- agli aspetti economici (Life Cycle Costing, LCC)
- aspetti sociali sociali (Social Life Cycle Assessment, SLCA)


In una prospettiva di Life Cycle Managment (LCM), il Life Cycle Costing (LCC), da un lato, e, dall’altro, sistemi e strumenti analitici di gestione ambientale, quali la Life Cycle Assessment (LCA), supportano  i processi decisionali aziendali con una maggiore consapevolezza circa le potenziali conseguenze, in termini di costo ed impatto, su ambiente e salute umana connesse a modalità alternative di progettazione e produzione, che hanno luogo negli stadi che vanno dall’estrazione delle materie prime allo smaltimento dei rifiuti.
In questa sede si è cercato di supportare tali intenti metodologici con due applicazioni esemplificative, la prima delle quali attinente la produzione di energia elettrica con impiego di diversi combustibili e le implicazioni che questo comporta sulla composizione delle emissioni in atmosfera con particolare riguardo ad alcuni inquinanti alla luce degli impatti ambientali correlabili agli stessi. 

LCC

Il trattamento e lo smaltimento dei rifiuti urbani