Crea sito

PIANO DI GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI

Piano regionale di gestione dei rifiuti urbani e speciali.

In data 29 aprile 2015 con Deliberazione n.30, il Consiglio regionale del Veneto ha approvato il piano regionale di gestione dei rifiuti urbani e speciali.

http://bur.regione.veneto.it/BurvServices/pubblica/DettaglioDcr.aspx?id=299234

 

Piano regionale rifiuti 2004

In data 22 novembre 2004 con Deliberazione n. 59, il Consiglio regionale del Veneto aveva approvato il Piano regionale di gestione dei rifiuti urbani, (pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Veneto n. 6 in data 18 gennaio 2005) che ha sostituito il Piano regionale di Smaltimento dei rifiuti urbani approvato nel 1988.

Il nuovo Piano di gestione dei rifiuti urbani è il risultato di un complesso iter amministrativo iniziato, ai sensi di quanto stabilito dall’articolo 13 della legge regionale 21 gennaio 2000, n. 3, con l’adozione da parte della Giunta regionale Veneta (Deliberazione n. 451) in data 15 febbraio 2000, che, ha visto la partecipazione nei modi e forme previste per legge, di tutti i soggetti pubblici e privati interessati alla gestione dei rifiuti.

Di seguito il link alla pagina del sito della Regione Veneto dalla quale è possibile scaricare il piano regionale di gestione dei rifiuti urbani

http://bur.regione.veneto.it/BurvServices/pubblica/DettaglioDcr.aspx?id=177894

Va sottolineato che il documento in questione, pur configurandosi come uno strumento pianificatorio unico, recepisce i contenuti formulati dalle diverse Amministrazioni provinciali venete nei Piani di gestione e riporta in appendice, oltre alle schede tecniche sugli impianti di gestione del Veneto, anche il Piano regionale per la gestione degli imballaggi e dei rifiuti di imballaggio.

Questo il link per prendere visione della deliberazione della Giunta regionale n. 723 del 2 maggio 2012 (Bur n. 40del 25/05/2012) con cui viene dato avvio alla fase di valutazione ambientale strategica (VAS) del nuovo Piano regionale di gestione dei rifiuti urbani e speciali, anche pericolosi.

 

Piano Provinciale (Padova)

La Provincia di Padova ha adottato il proprio Piano Provinciale di gestione dei RSU secondo le indicazioni della L.R. 3/2000, con Deliberazione del Consiglio Provinciale n. 42 del 27/07/2000.

Il Piano, aggiornato con le osservazioni accolta con Delibera di Consiglio Provinciale del 2 aprile 2001, n. 23, è stato approvato con provvedimento del Consiglio Regionale n. 63 del 22/11/2204, pubblicato nel B.U.R: n. 6 del 18/01/2005. In tale occasione è stato demandato alla Provincia l’aggiornamento dei dati riguardanti la produzione dei rifiuti, l’accertamento della volumetria effettivamente disponibile nelle discariche esistenti e la potenzialità degli impianti. A seguito di tale richiesta la Provincia ha predisposto e inviato in Regione un documento definito “Addendum” al Piano Approvato.

Di seguito il link alla pagina del sito della Provincia di Padova dalla quale è possibile consultare il piano provinciale di gestione dei rifiuti urbani

http://www.provincia.padova.it/ambiente/suolo/osserifiuti2001/consultazione.htm

Ad 8 anni dalla originaria elaborazione la Provincia di Padova ha avvertito l’esigenza di aggiornare il Piano di gestione dei RSU, sia per verificarne lo stato di attuazione che per adeguarlo alla recente evoluzione normativa, quindi nel 2008 è stato conferito l'incarico per l'aggiornamento.

E' possibile scaricare la Relazione Preliminare all'Aggiornamento del Piano Provinciale di gestione dei rifiuti del maggio 2009:

Il Piano Provinciale gestione rifiuti urbani, periodo 2010 - 2019 è dsponibile on line sul sito della provincia a questo link